Queer Vision - quinta edizione. A Verona dal 28 Marzo al 18 Aprile 2017

Queer Vision - quinta edizione
Fra sguardi al femminile e famiglie arcobaleno

Con quattro nuove proiezioni, arriva la quinta edizione della rassegna dedicata al cinema LGBTQI, organizzata dal Circolo Lgbt Milk Verona grazie al supporto del Multisala Rivoli, in collaborazione con Arcigay Pianeta Urano e Famiglie Arcobaleno.


Martedì 28 marzo, al Multisala Rivoli di Piazza Brà alle 20.30, riprende l'appuntamento primaverile di “Queer Vision”, l'unica rassegna veronese dedicata a film, cortometraggi e documentari a tematica lgbtqi (ovvero lesbo, gay, bisex, trans, queer, intersex), giunta alla sua quinta edizione.

Il circolo Milk Verona ha scelto, per quest'edizione, quattro titoli che rappresentano un campione di quella diversità di cui è da sempre promotore e portavoce, anche a fronte di atteggiamenti etero- normativi volti ad oscurare le identità minoritarie.

Il primo film in programma martedì 28 Marzo è “Rara” di Pepa San Martin (2016), visto in anteprima al Festival di Berlino 2016 ed in concorso all'ultimo Giffoni Film Festival, narrato dal punto di vista della tredicenne Sara, contesa fra la madre omosessuale e il padre. Tratto da una storia vera, questo primo lungometraggio della regista cilena indaga su affetti e disagi delle famiglie arcobaleno, in un'ottica di uguaglianza rispetto a quelle formatesi dall'unione fra soggetti di sesso opposto. :: Vedi dettaglio::

Si prosegue martedì 4 aprile con “Three Generations” di Gaby Dellal (2016), nel cui cast figurano Susan Sarandon e Naomi Watts, che racconta in tono leggero il percorso di transizione F to M di un'adolescente, e della sua esigenza di costruire la propria identità sulla base del proprio sentire. :: Vedi dettaglio::

Altre due famiglie, decisamente più singolari, sono protagoniste del terzo film, in programma per martedì 11 aprile, “Ma Loute” di Bruno Dumont (2016), commedia dell'assurdo in linea con l'estetica queer nella sua accezione più giocosa, ambientata nella campagna francese di inizio Novecento, fra eventi surreali e relazioni dai risvolti inattesi. :: Vedi dettaglio::

La rassegna si chiuderà martedì 18 aprile con “La Belle Saison” di Catherine Corsini (2015), in versione originale con sottotitoli, che illustra la storia d'amore fra Carole e Delphine, due giovani donne nella Parigi post-sessantottina, sullo sfondo del Movimento di Liberazione Femminile. :: Vedi dettaglio::

Le proiezioni presso la Multisala Rivoli sono previste per le ore 20.30 (20.15 per “Ma Loute”).
In occasione del primo film, l'ingresso in sala avrà un prezzo ridotto.


Il circolo Milk Verona LGBT Community Center

LA BELLE SAISON - Queer Vision 5 - 18.4.2017

La Belle Saison
Regia: Catherine Corsini
Anno: 2015 
Paese: FRANCIA

Martedi 18 Aprile 2017 

alle ore 20:30
Multisala Rivoli 

Piazza Brà, 10 - Verona


La rassegna si conclude il 18 aprile con “La Belle Saison” di Catherine Corsini (2015), in versione originale con sottotitoli, che illustra la storia d'amore fra Carole e Delphine, due giovani donne nella Parigi post-sessantottina, sullo sfondo del Movimento di Liberazione Femminile.

MA LOUTE - Queer Vision 5 - 11.4.2017

Ma Loute
Regia: Bruno Dumont 
Anno: 2016 
Paese: GERMANIA, FRANCIA

Martedi 11 Aprile 2017 

alle ore 20:30
Multisala Rivoli 

Piazza Brà, 10 - Verona

Altre due famiglie, decisamente più singolari, sono protagoniste del terzo film, in programma per l'11 aprile, “Ma Loute” di Bruno Dumont (2016), commedia dell'assurdo in linea con l'estetica queer nella sua accezione più giocosa, ambientata nella campagna francese di inizio Novecento, fra eventi surreali e relazioni dai risvolti inattesi.